Condominio - Supercondominio e pagamento spese condominiali palazzina in costruzione



 

un super condominio formato da sette scale/palazzine, A/B/C/D/E/F/G.
LA SCALA/PALAZZINA "G" E' STATA ACQUISTATA DAL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI ROMA, DA UN UNICO PROPRIETARIO, NEL 2003. la scala/palazzina "G" è A TUTT'OGGI ANCORA IN COSTRUZIONE.
LE PARTI COMUNI SONO: GIARDINO, DUE CANCELLI CARRAI, DUE CANCELLI PEDONALI, UNA STRADA INTERNA, LA RAMPA DI ACCESSO AI GARAGE POSTI AL 2° PIANO INTERRATO.
LA SCALA/PALAZZINA "G" NON HA ANCORA NESSUNA TABELLA MILLESIMALE.
DA QUANDO LA SCALA/PALAZZINA "G" DEVE PAGARE LE SPESE CONDOMINIALI DELLE PARTI IN COMUNE?
DISTINTAMENTE RINGRAZIA

 

RISPOSTA



L’obbligazione al pagamento delle spese condominiali sorgerà, nei confronti della palazzina G e del suo proprietario, nel momento in cui la costruzione sarà terminata e gli appartamenti saranno messi in vendita.

Prima di mettere in vendita gli appartamenti della palazzina G, il proprietario redigerà le tabelle millesimali di natura contrattuale che saranno allegate agli atti di rogito.

Il notaio non potrebbe stipulare il rogito, in mancanza delle suddette tabelle millesimali; trattasi di un adempimento assolutamente imprescindibile, ai fini della cessione degli appartamenti.

Il pagamento delle spese condominiali, relative alle unità abitative invendute, sarà a carico del costruttore, salvo che lo stesso, negli atti di vendita dei primi appartamenti della palazzina G, inserisca nei rogiti la clausola per cui le spese condominiali, per le unità abitative invendute, “saranno ripartite tra gli acquirenti degli appartamenti della palazzina G (i primi appartamenti ceduti in ordine di tempo)”.

Immagino che questo particolare aspetto della ripartizione delle spese condominiali, tutto interno alla palazzina G, non interessi i condomini delle altre palazzine.

Quello che più ti interessa, è il momento a partire dal quale anche la palazzina G parteciperà alla ripartizione dell’onere delle spese condominali relative al supercondominio: fine lavori ed inizio delle trattative di vendita degli appartamenti.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti.