Ripartizione spese rifacimento terrazzo





Salve, le pongo il seguente quesito: Abitiamo in un condominio con terrazzo, di cui la parte sopra è utilizzata da tutti i condomini, siamo 14 proprietari totali che hanno 8 posti macchina di proprietà sotto il terrazzo e altri 6 posti macchina di proprietà sono sotto la palazzina. Il notaio ci ha confermato che il terrazzo è parte comune a tutti i 14 proprietari. Come deve essere equamente ripartita la spesa necessaria per un intervento radicale del terrazzo causa infiltrazioni d'acqua? aspetto una sua risposta grazie



RISPOSTA



La spesa deve essere ripartita secondo quanto previsto dall'articolo 1123 II comma del codice civile.
Seguimi nel mio discorso …

Art. 1123 del codice civile. Ripartizione delle spese.

Le spese necessarie per la conservazione e per il godimento delle parti comuni dell'edificio per la prestazione dei servizi nell'interesse comune e per le innovazioni deliberate dalla maggioranza sono sostenute dai condomini in misura proporzionale al valore della proprietà di ciascuno, salvo diversa convenzione.
Se si tratta di cose destinate a servire i condomini in misura diversa, le spese sono ripartite in proporzione dell'uso che ciascuno può farne.


Il terrazzo è parte comune dell'edificio, quindi le relative spese dovrebbero essere ripartite in base alla tabelle millesimali, come previsto dal comma I dell'articolo 1123 del codice civile.
Poiché sei condomini hanno il posto auto al di fuori della proiezione del terrazzo, tali condomini ricevono dal terrazzo un'utilità minore rispetto agli “otto condomini coperti”.
Le spese quindi saranno ripartite in base a tabelle millesimali ad hoc che non comprendono i millesimi dei posti auto che non sono ubicati sotto la proiezione del terrazzo da ristrutturare.
I posti auto ubicati al di fuori di tale proiezione non saranno conteggiati al fini di dividere le relative spese di manutenzione del terrazzo.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.