Consulenza del lavoro - Il DJ utilizza CD acquistati su amazon, privi del bollino della SIAE



 

salve ho un dubbio amletico faccio in maniera occasionale il dj, sono iscritto all'ente previdenziale e il gestore del locale paga la siae compilando il bordero'. ho un dubbio pero': io acquisto i miei cd su amazon, il sito più popolare al mondo dopo google credo. il motivo è semplice, costano di meno, eliminando gli intermediari. il cd sono privi del bollino siae. mettendo questi cd in un locale compio un reato? ho letto che la corte europea nel 2008 ha disapplicato il bollino. ma mi chiedo: sono anche tutelato nei confronti delle forze dell'ordine che mi potrebbero "perquisire"? loro considerano il bollino garanzia di originalita' dell'opera. come comportarsi?
cordiali saluti

 

RISPOSTA



Immaginiamo un famoso DJ straniero che si esibisce in una discoteca italiana; immaginiamo che sia fermato e perquisito dalla Guardia di Finanza, mentre si reca alla discoteca. I suoi CD non avranno sicuramente il bollino SIAE, essendo stati acquistati all'estero. Cosa farà la GdF, provvederà a sequestrare i CD del DJ straniero, in quanto privi del bollino SIAE ??? I DJ stranieri allora non potrebbero più lavorare in Italia !!!
Certamente no, a prescindere dalla sentenza della Corte di Giustizia europea del 2008 !!!
La circostanza per cui il bollino SIAE sia garanzia di originalità dell'opera, non comporta necessariamente che i CD, privi del bollino SIAE, non siano originali, altrimenti un DJ non potrebbe utilizzare in Italia, i CD acquistati all'estero e tutto ciò rappresenterebbe un'illegittima limitazione della sua libertà.

Il consiglio che vorrei dare pertanto a tutti i DJ che utilizzano CD acquistati su amazon ovvero acquistati all'estero, è il seguente: conservare le custodie originali dei CD, in modo da poter dimostrare alla polizia giudiziaria, in caso di perquisizione, l'originalità dell'opera acquistata ed utilizzata. Evitare di trasportare i CD, acquistati su amazon, in custodie non originali, perché in tal caso, sarebbe particolarmente difficile dimostrare l'originalità dei CD.

In sintesi, il bollino SIAE dimostra l'originalità e la legalità dell'opera, tuttavia, in caso di perquisizione della GdF, è possibile dimostrare, attraverso le custodie originali dei CD, acquistati su amazon, che non si tratta di CD masterizzati, ma di CD altrettanto originali, semplicemente acquistati fuori dai nostri confini.
Non si commette pertanto alcun reato ad utilizzare i CD originali, acquistati di amazon.
Cordiali saluti.