Assenza obbligo di concessione del part time per lavoratore che assiste un familiare





Esiste un obbligo di concessione del part-time ?
Ccnl Commercio. Esiste da ccnl o per legge un obbligo di Concessione part-time o orario ridotto per un lavoratore che assiste un Familiare con handicap. Come si è espressa la la giurisprudenza in merito?



RISPOSTA



Mi dispiace ma un simile diritto del lavoratore dipendente non è nemmeno previsto per il pubblico impiego … figurarsi per il lavoro privato !

Il datore di lavoro non è mai obbligato a concedere la conversione del contratto di lavoro da tempo pieno a part time, tuttavia … riflettiamo un attimo.
Se il familiare ha il riconoscimento legge 104/92, per grave invalidità, il lavoratore dipendente ha diritto di chiedere i tre giorni di permesso mensili e i due anni di congedo straordinario retribuito.

Il lavoratore potrebbe quindi dire al datore di lavoro “caro datore ho diritto a due anni di congedo straordinario retribuito ex lege 104/92, quindi o mi concedi il part time oppure ci rivediamo tra due anni !!!
Un ricatto perfettamente legale …
E' chiaro che il datore di lavoro, messo alle strette, concederebbe il part time al suo dipendente …

Siamo a disposizione per tutti i chiarimenti del caso.

Cordiali saluti.