Rinnovo tacito automatico contratto biennale pubblicitario





Buongiorno avrei bisogno di una consulenza, riguardo un contratto di "pubblicità" stipulato il 07/07/2010, tale contratto, prevedeva il pagamento di 24 rid di Euro 196,00+iva  per avere una vetrina sul loro sito, la durata era 2 anni + 2 anni... il problema è che trascorsi i quattro anni, il contratto si è rinnovato e mi ri-chiedono altri 24 rid 196,00+iva, senza aver mandato nessuna comunicazione al riguardo, è lecita come prassi o ci sono delle regole da rispettare, tengo a precisare, se vi è utile, che il contratto è stato firmato presso i ns. uffici.

  La mia domanda è la seguente, mi conviene pagare, e avere un servizio completamente inutile,  oppure mandare una disdetta, e fare “opposizione”…  

Allego tutta la documentazione , e la richiesta del loro avvocato.
In attesa di una vs. risposta porgo distinti saluti.

   Ps. vi lascio pubblicare il quesito (anche perché ci sono varie persone che anno problemi con questa società) ma non mettete il mio nome!

  Buona giornata



RISPOSTA



Ha perfettamente ragione l'avvocato della società, con la sua lettera di diffida – costituzione in mora.
Ai sensi dell'articolo 9 del contratto pubblicitario in questione, non hai stipulato un contratto di durata 2 anni + 2 anni, ma un contratto biennale con tacito rinnovo automatico per il medesimo periodo (anche più di un rinnovo, salvo recesso con raccomandata a/r).
Potenzialmente, il contratto biennale può essere rinnovato infinite volte, sempre tacitamente, in assenza di un formale recesso.
Come fare a non rinnovarlo, come recedere dal contratto pubblicitario ?
Occorre inviare una lettera di recesso entro il primo giorno del sesto mese precedente alla scadenza del biennio contrattuale.
Poiché non hai inviato tale recesso, nei termini previsti dall'articolo 9 del contratto, c'è stato un terzo rinnovo sempre biennale. Ecco perché sei tenuto a pagare il corrispettivo per il servizio pubblicitario, come richiesto dall'avvocato della società.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.