Cessione pensione INPS a favore di pensionato italiano residente in Spagna





Sono un pensionato italiano residente in Spagna. Una volta iscritto all'AIRE ho chiesto di pagare le tasse in Spagna ed ho ricevuto il consenso. Da quel momento l'INPS ha iniziato a versare sul mio cc spagnolo la pensione lorda. Ogni anno quindi io presento la dichiarazione dei redditi qui in Spagna e non è difficile calcolare il reddito complessivo essendo quello da pensione l'unico che percepisco.
Circa 8 anni fa ho richiesto all'INPS di poter usufruire della cessione del quinto sulla pensione e anche in questo caso è stato facile ottenerlo. Perciò sulla mia pensione mensile l'INPS mi trattiene un quinto che poi provvede a versare al mio ente finanziatore.
Fino ad ora, non so se giustamente, nel calcolo del reddito ho sempre aggiunto la quota trattenuta sulla mia pensione, confortato anche da un consulente spagnolo. Ora non sono più tanto sicuro e non vorrei pagare allo stato spagnolo IRPF che non devo. Ho due prestiti personali dalla mia banca spagnola che non devo dichiarare e gradirei sapere se si tratta di un reddito simile e quindi da non dichiarare.



RISPOSTA



Il seguente principio giuridico vale sia per la Spagna che per l'Italia: facciamo un esempio.

a) Pensione di 1000 euro mensili lorde; cessione del quinto della pensione; a fronte di un determinato finanziamento per ristrutturare casa, ogni mese quindi cedi il quinto della pensione, ossia euro 200. reddito da indicare in dichiarazione dei redditi: 1000 euro per tredici mensilità. La cessione volontaria del quinto della pensione è irrilevante ai fini del reddito da indicare in dichiarazione dei redditi ed in qualsiasi documento di carattere fiscale.

b) Ottieni un prestito di 50000 euro che ti sarà erogato in tranche da 1000 euro mensili. Per ottenere tale prestito, hai dato in garanzia la tua casa.
Le somma di 1000 euro mensili a titolo di finanziamento (stesso discorso se il finanziamento fosse erogato in unica soluzione !), non costituisce reddito e non deve essere indicata in dichiarazione dei redditi. La presente conclusione fa da controaltare logico e giuridico alla conclusione di cui al punto A della presente consulenza.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.

 

Articoli correlati

Dichiarazione di successione pagamento imposta

Dichiarazione di successione pagamento imposta Premessa: gli interessati siamo io e mio fratello. il 12 ottobre 2016 è deceduta la ns. prozia (sorella di ns. nonna -madre di ns.padre) la quale ha...