Sospensione provvisoria della patente disposta dal prefetto e sospensione definitiva stabilita dal giudice penale non sono cumulabili





A seguito di un tamponamento mi e stata ritirata la patente per tasso alcolimetrico 2,2.il prefetto mi ha ritirato la patente per 15 mesi al termine dell'iter dopo la visita in CML ricevo la patente a settembre del 2013.
Ieri, il giudice mi condanna dopo patteggiamento alla sospensione della patente per 2 anni. Ho la patente provvisoria valida  1 anno dal 12 febbraio del 2014. Devo riconsegnare la patente e ritrovarmi per l'ennesima volta un nuovo lavoro? Grazie



RISPOSTA



In sintesi: è stato disposto un periodo di sospensione della patente provvisorio, stabilito dal prefetto subito dopo la commissione del reato contravvenzionale.
Sospensione provvisoria pari a 15 mesi.

In seguito, il tribunale penale ha stabilito la sospensione definitiva pari a 24 mesi. In quali rapporti sono la pena accessoria della sospensione della patente e la sospensione provvisoria amministrativa disposta dal prefetto ?
Ce lo dice la recente sentenza della Cassazione civile , sez. I, del 01.08.2003 n° 11714: “Il periodo di sospensione provvisoria della patente disposto dal prefetto e quello di sospensione definitiva stabilito dal giudice penale non sono cumulabili”.

I giudici della Cassazione affermano che “entrambe le sospensioni incidono sull’autore della violazione per il medesimo fatto, per il quale il codice della strada prevede, come sanzione amministrativa accessoria, una sola sospensione della patente di guida per un periodo che va da un minimo a un massimo, anche se l’applicazione, prima di essere definitiva, può essere provvisoria e anche se all’applicazione provvisoria e a quella definitiva procedono distinte autorità”.

Dovrai riconsegnare la patente, tenendo conto del presofferto, quindi per altri 9 mesi … la differenza tra quanto disposto dal tribunale penale ai sensi dell'articolo 186 del codice della strada e quanto stabilito in via provvisoria dal prefetto.

Nessuna duplicazione di sanzione quindi, le due forme di sospensione non sono cumulabili.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.