Efficacia Note Ministeriali “disposizioni a carattere interno”





Buongiorno,

vorrei sapere, se possibile, il valore legale delle Note Ministeriali emanate, appunto, dai vari Ministeri (in particolare a me interessano quelle emanate dal Ministero della Pubblica Istruzione).
Sono Note solamente esplicative od hanno valore interpretativo? Sono vincolanti? E chi vincolano in particolare?

Ringrazio anticipatamente in attesa di una Vostra cortese risposta.

Grazie



RISPOSTA



Le Note Ministeriali (anche le Note Ministeriali emanate dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca), pur non potendo essere considerate atti amministrativi in senso proprio, sono uno strumento giuridico per portare alla conoscenza dei suoi destinatari (i pubblici dipendenti del rispettivo comparto-Ministero), disposizioni normative, organizzative, interpretative o informative. Le Note Ministeriali non sono fonti di diritto ma si limitano a veicolare disposizioni a carattere interno, di varia tipologia: ordini di servizio, istruzioni, chiarimenti sulla effettiva portata di norme vere e proprie, e sono impartite a direttori/dirigenti e funzionari della PA, al fine di armonizzarne l’operato.
Per giurisprudenza consolidata della Cassazione a sezioni unite, le Note Ministeriali sviluppano un’ efficacia interna non assoluta, nel senso che se un dirigente o un funzionario le disattendono non è detto che l’atto amministrativo in concreto adottato, sia viziato da eccesso di potere/violazione di legge e quindi annullabile. La circolare, infatti, può essere legittimamente disattesa nel caso in cui risulti palesemente illegittima (illegittima in quanto contraria a norme di legge); in quanto atto interno della PA, la Nota Ministeriale non può disporre “contra legem”, ed inoltre risulta sempre inidonea ad incidere sulle posizioni soggettive di terzi (cittadini, non dipendenti pubblici).

Tanto premesso, le Note Ministeriali hanno efficacia esclusivamente, nei confronti dei dipendenti pubblici del relativo comparto, purché non siano illegittime, in quanto emanate in violazione di norme di legge.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

 

Articoli correlati