Decorrenza tre anni di separazione necessari per chiedere divorzio





Mi sono separato nel 2010 giudiziale , poi luglio 2013 ho fatto la consensuale quando posso chiedere il divorzio ?

L'ex moglie una volta ottenuto con il divorzio e l'assegno divorzile se si sposa decade l'assegno di mantenimento?
Grazie



RISPOSTA



Ai sensi dell'articolo 3 della legge 898 del 1970, in materia di scioglimento del matrimonio, la decorrenza del triennio necessario per chiedere il divorzio, deve essere riferita alla data di comparizione dei coniugi davanti al Giudice per il tentativo di conciliazione.
Tanto premesso, i tre anni necessari per chiedere il divorzio decorrono dal 2010.

“... per la proposizione della domanda di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, le separazioni devono essersi protratte ininterrottamente da almeno tre anni a far tempo dalla avvenuta comparizione dei coniugi innanzi al presidente del tribunale nella procedura di separazione personale anche quando il giudizio contenzioso si sia trasformato in consensuale. L'eventuale interruzione della separazione deve essere eccepita dalla parte convenuta”

Ecco cosa prevede invece, l'articolo 5 comma 10 della legge 898/1970.

10. L'obbligo di corresponsione dell'assegno divorzile cessa se il coniuge, al quale deve essere corrisposto, passa a nuove nozze.

A disposizione per chiarimenti. Cordiali saluti.