Dotare ascensore condominiale di dispositivo GSM per effettuare chiamate





Il mio quesito riguarda l'apertura tutti i mesi dell'anno dell'ascensore in un condominio in località di mare. Quando ho acquistato l'immobile, non sapevo ci fosse la chiusura dell'ascensore nei mesi invernali e dovendo fare dei lavori di ristrutturazione, alla mia richiesta di poterlo attivare, l'amministratore ha rifiutato. Durante l'ultima assemblea condominiale, è stata messa ai voti la richiesta di apertura, ma bocciata per mancanza di maggioranza. Il motivo del rifiuto dell'amministratore è dovuto al fatto che mancando il combinatore telefonico con gsm, non può essere garantita la sicurezza dei condomini nel momento in cui decidono di utilizzare l'ascensore e non è presente nessuno in condominio.
Ragione, se vogliamo, un po' discutibile perché se fino al 31/03 l'ascensore non è sicuro, non si capisce bene come faccia a diventarlo il 1° aprile pur non avendo comunque la certezza di condomìni presenti nell'edificio.

RISPOSTA

Ammesso e non concesso che abbia ragione l'amministratore, sarebbe sufficiente che il condomino interessato all'utilizzo annuale dell'ascensore, firmasse una dichiarazione con la quale, consapevole dell'assenza del combinatore telefonico con gsm, esonera da qualsiasi responsabilità l'amministratore.



Comunque, la questione è che l'amministratore afferma che se sostengo io unicamente e personalmente le spese per il combinatore telefonico, lui aprirà l'ascensore, in caso contrario non lo farà.

RISPOSTA

Se il combinatore telefonico con GSM è obbligatorio per legge, sarà necessario 12 mesi l'anno … Pertanto la relativa spesa sarà a carico di tutti i condomini, secondo le tabelle millesimali.
Se il combinatore telefonico con GSM non è obbligatorio per legge … l'amministratore sta abusando del suo potere, sostituendosi al legislatore! La normativa europea prevedeva che nell'ascensore sia installato un dispositivo gsm bidirezionale per effettuare le chiamate in caso di necessità (Direttiva 95/16/CE).
Attualmente, in linea con quanto sancito dalla Direttiva Ascensori (2014/33/UE), vi è l’obbligatorietà di dotare ogni ascensore di un dispositivo di allarme in cabina che permette ad ogni passeggero di comunicare la necessità di richiedere aiuto e di mantenere un collegamento con un servizio di soccorso. Ogni sistema di telesoccorso ascensore deve essere assolutamente conforme alle normative EN 81-20 e EN 81-28. Il sistema di telesoccorso è obbligatorio sia nei mesi estivi che invernali …
Essendo un adempimento obbligatorio, l'amministratore dovrebbe acquistarlo di sua iniziativa, in modo da adeguare l'ascensore alle norme europee, vigenti anche in Italia. La spesa sarebbe suddivisa secondo le tabelle millesimali.
Non capisco perché non lo faccia … le responsabilità sono tutte a suo carico, in questo momento!



Vorrei capire se davvero l'amministratore può decidere che un elemento migliorativo di un bene comune come l'ascensore, la cui spesa è oltretutto irrisoria se suddivisa tra tutti i condomìni, debba essere sostenuta unicamente da chi chiede di poterlo utilizzare liberamente tutto l'anno.

RISPOSTA

Ovviamente no!



Non sono riuscita a trovare specifici riferimenti normativi in merito e vorrei capire se ci sono gli estremi per procedere in modo formale con una richiesta all'amministratore.

RISPOSTA

Certamente sì. L'amministratore è obbligato ad adeguare l'ascensore alla normativa europea, a spese di tutti i condomini, sia per i mesi estivi che per quelli invernali.



Specifico anche che non esiste, o comunque dopo svariate richieste non mi è stato inviato, alcun verbale assembleare in cui si decidono le date di chiusura e apertura e nulla è menzionato nel regolamento condominiale.
Ringrazio in anticipo per l'aiuto che vorrete darmi.
Cordiali saluti

RISPOSTA

Attualmente, in linea con quanto sancito dalla Direttiva Ascensori (2014/33/UE), vi è l’obbligatorietà di dotare ogni ascensore di un dispositivo di allarme in cabina che permette ad ogni passeggero di comunicare la necessità di richiedere aiuto e di mantenere un collegamento con un servizio di soccorso. Ogni sistema di telesoccorso ascensore deve essere assolutamente conforme alle normative EN 81-20 e EN 81-28. Il sistema di telesoccorso è obbligatorio sia nei mesi estivi che invernali …
A disposizione per chiarimenti.
Cordiali saluti.

Fonti:

 

Articoli correlati

Alzare ringhiera balcone troppo bassa

Alzare ringhiera balcone troppo bassa Gentili avvocati, avrei bisogno di una consulenza riguardante un intervento che vorrei effettuare sul mio appartamento per il quale vorrei capire se è...