Diritto della conservazione del posto durante il periodo di prova





Un dipendente a tempo indeterminato di un ente locale categoria C1 ha vinto un concorso a tempo indeterminato categoria d1 presso altro ente. In merito al diritto della conservazione del posto durante il periodo di prova presso la nuova amministrazione art. 20 comma 10 c.c.n.l. 21/05/2018 comparto funzioni locali si chiede se sussista l'obbligo (o meno) di entrata in servizio il giorno successivo alle dimissioni nel primo ente di appartenenza o se la data di dimissione è ininfluente. Esempio: dimissione 29.09.2019 entrata in servizio 01.10.2019 1 giorno di interruzione Grazie

RISPOSTA

E' influente!

Le dimissioni devono essere strettamente correlate all'entrata in servizio presso l'altro ente. Mi spiego meglio: il dipendente che dovendo prendere servizio in data primo ottobre, si dimette dal primo ente di appartenenza, il giorno precedente, ossia il 30 settembre, sarà in grado di giustificare in fatto ed in diritto le sue dimissioni, in ragione dell'assunzione presso altro ente.
Il dipendente che si dimette in data 29 settembre, in considerazione dello iato temporale sussistente tra le dimissioni dal primo ente e l'assunzione presso il secondo ente, rassegna dimissioni per motivi personali.

Mi spiego meglio: le dimissioni presentate in data 30 settembre possono essere giustificate con la seguente motivazione “dovendo prendere servizio il giorno successivo, rassegno le dimissioni avvalendomi del diritto alla conservazione del posto durante il periodo di prova presso la nuova amministrazione art. 20 comma 10 c.c.n.l. 21/05/2018 comparto funzioni locali”.

Le dimissioni, presentate in data 29 settembre, sono giustificate in ragione di motivi personali. Inoltre quella “vacatio”, anche soltanto di un giorno, interrompe il rapporto di lavoro con il primo ente, facendo venir meno quella continuità lavorativa, presupposto essenziale per esercitare il diritto all'aspettativa durante il periodo di prova presso la nuova amministrazione, ex art. 20 comma 10 c.c.n.l. del 21/05/2018 comparto funzioni locali.

A disposizione per chiarimenti.

Cordiali saluti.

Fonti:

 

Articoli correlati